Vetrofania natalizia PRESEPE

Vetrofania natalizia PRESEPE trasparente realizzato con cartoncino e carta velina, con tutorial e cartamodello scaricabile e stampabile gratuitamente in formato pdf.

natività-trasparente-47

Materiale occorrente:

cartoncino scuro

carta velina colorata

forbici e taglierino

colla da carta

cartamodello

Cartamodello:

Vetrofania natalizia

pdf qui:

_____________________________

Come si fa:

ritagliate la sagoma nel cartoncino:

maria 34

poi procedete ritagliando la carta velina colorata ed incollandola alla sagoma. Io ho iniziato con l’azzurro, così:

maria 35
natività trasparente 36

poi con le due strisce turchesi in alto:

Continua a leggere Vetrofania natalizia PRESEPE

Presepe fai da te riciclato – ASINELLO

Presepe fai da te riciclato: questo asinello, molto semplice da realizzare e a costo zero, è fatto come i cavalli per i teatrini, e può contenere Maria nel suo viaggio attraverso il presepe.

presepe fai da te - asinello

Materiale occorrente

un rotolo di carta igienica

fil di ferro

una vecchia maglia grigia da fare a striscioline

strisce di vecchio tessuto

carta di giornale

del filo di lana grigia e marrone

un rettangolo di maglia o tessuto a piacere per la sella

forbici

colla (o se preferite ago e filo)

Come si fa

presepe fai da te - asinello

accorciate il rotolo per ottenere una misura di circa 7-8 cm, poi ritagliate un foro al centro, come mostrato nell’immagine:

Il foro deve poter ospitare la bambolina Maria, fate una prova prima di continuare:

presepe fai da te - asinello
presepe fai da te - asinello

su quello che sarà il davanti dell’asinello infilate un pezzo di fil di ferro:

presepe fai da te - asinello

e modellate la sagoma del muso, con le orecchie:

presepe fai da te - asinello

Aggiungete poi il fil di ferro per le zampe:

presepe fai da te - asinello

Ora inserite una pallina di carta di giornale nella sagoma della testa (se qualche passaggio non vi è chiaro, potete consultare il tutorial per realizzare il bue,

o quello per le pecorelle):

presepe fai da te - asinello
Continua a leggere Presepe fai da te riciclato – ASINELLO

Presepe fai da te riciclato – PERSONAGGI

Presepe fai da te riciclato: per realizzare le statuine del presepe (Maria, Giuseppe, i pastori…) la tecnica è molto semplice, e il materiale economico e facile da reperire in casa…

Materiale occorrente

un rotolo di carta igienica

ritagli di maglia,tessuto e nastri

fil di ferro

fili di lana per capelli, barbe e altre rifiniture

colla

forbici

pennarelli (per tessuto o normali) per occhi e bocca e gesso rosa per le guance (oppure un ombretto rosa)

ritagli di maglina rosa (non serve necessariamente la maglina per bambole, potete anche usare una Tshirt rosa oppure colorare con acquarelli rosa una Tshirt bianca)


Come si fa

Accorciate il rotolo, in modo da ottenere un tubo lungo circa 7 cm

Praticate due tagli (di circa 2 cm) come mostrato nella foto:

e ripiegate così:

riducete un po’ il diametro del rotolo, facendo queste due piccole e semplici pieghe:

presepe fai da te
presepe fai da te

Inserite nel cartone il fil di ferro per le braccia:

Per la testa preparate una pallina con la carta di giornale:

presepe fai da te

e avvolgete attorno alla pallina una striscia di tessuto o maglina:

presepe fai da te

e rivestite con la maglina rosa così:

Inserite poi la testa nel corpo della statuina:

presepe fai da te

e fissate il tutto con una striscia di tessuto, rivestendo le braccia:

presepe fai da te

Vestite la vostra statuina a piacere, utilizzando avanzi di maglia o di tessuto, aiutandovi con la colla se occorre:

presepe fai da te
presepe fai da te
Continua a leggere Presepe fai da te riciclato – PERSONAGGI

Presepe fai da te riciclato – GESU’ BAMBINO

Presepe fai da te riciclato: realizzare un piccolo Gesù bambino per il presepe è davvero facilissimo e veloce; si può fare con cose che sicuramente abbiamo tutti in casa.

Materiale occorrente

un ritaglio di maglina rosa (va bene anche un ritaglio di Tshirt rosa, oppure bianca colorata di rosa con gli acquarelli)

carta di giornale

una striscia di tessuto

filo di lana giallo, o dorato, o azzurro

filo di lana giallo per i capelli

colla (oppure ago e filo)

fil di ferro

pennarelli (da tessuto o normali) per occhi e bocca (se preferite ricamarli ago e filo), e un gessetto rosa (o ombretto)

presepe fai da te

Come si fa

Nascondete una piccola pallina fatta con carta di giornale nella maglina rosa. Potete fissare la maglina con ago e filo, ma anche con una goccia di colla:

presepe fai da te

avvolgete un pezzetto di fil di ferro intorno al collo per formare le braccia:

presepe fai da te

chiudete l’apice della testina, sempre con una goccia di colla o se preferite con ago e filo:

Continua a leggere Presepe fai da te riciclato – GESU’ BAMBINO

Presepe di materiale riciclato – la prima settimana

Presepe di materiale riciclato – il presepe in lana cardata che si costruisce giorno per giorno aspettando il Natale ha il solo difetto di scoraggiare i “principianti” per il costo della materia prima. Quest’anno propongo una versione, secondo me non meno bella, realizzabile interamente riciclando materiali che sicuramente abbiamo in casa e che probabilmente butteremmo.

Potremmo approfittare dell’occasione, inoltre, per trovare un luogo della casa che è possibile occupare in modo permanente; e al termine delle feste il nostro presepe potrà trasformarsi in quel “Tavolo delle stagioni” che ha grande importanza sia nella pedagogia Waldorf, sia nella pedagogia Montessori.

Per preparare il nostro angolo serve un tavolino (o un mobiletto brutto da nascondere, ad esempio) da appoggiare alla parete. A volte per il fondale si usano tavole di legno sagomate e molto costose, che però non si rivelano comode quanto il polistirolo… nel legno infatti è praticamente impossibile fissare i tessuti con gli spilli.

Il polistirolo si fissa molto bene con la colla a caldo, e non rovina il muro:

Un lenzuolo strappato è l’ideale per creare il fondo e rivestire il tavolo; non è necessario investire in costosi teli di seta:

Una volta fissato con gli spilli, inumidiamo il tessuto con uno spruzzino o una spugnetta, e dipingiamolo. Non servono colori da tessuto: tempera, acrilici, ecc… vanno benissimo, e utilizzando prodotti diversi spesso il risultato è molto bello.

Continua a leggere Presepe di materiale riciclato – la prima settimana

Presepe fai da te di materiale riciclato: la seconda settimana

Presepe fai da te di materiale riciclato – Come spiegato anche qui

il presepe in lana cardata che si costruisce giorno per giorno aspettando il Natale ha il solo difetto di scoraggiare i “principianti” per il costo della materia prima. Quest’anno propongo una versione, secondo me non meno bella, realizzabile interamente riciclando materiali che sicuramente abbiamo in casa e che probabilmente butteremmo.

Potremmo approfittare dell’occasione, inoltre, per trovare un luogo della casa che è possibile occupare in modo permanente; e al termine delle feste il nostro presepe potrà trasformarsi in quel “Tavolo delle stagioni” che ha grande importanza sia nella pedagogia Waldorf, sia nella pedagogia Montessori.

Procedendo di settimana in settimana, dopo la prima settimana dedicata al regno minerale, nella seconda ci dedichiamo al regno vegetale.

Per una presentazione generale sull’Avvento coi bambini:

Propongo tre tipi di alberi, a seconda del vostro gusto personale e del materiale che avete in casa.

presepe fai da te in materiale riciclato

Presepe fai da te di materiale riciclato – alberi – materiale occorrente

due rotoli di carta igienica

forbici

strisce ricavate da una maglia di lana marrone

strisce e pezzetti ricavati da una maglia verde.

Presepe fai da te di materiale riciclato – alberi – come si fa

Incastrate tra loro i due rotoli, tagliate delle frange in basso per le radici:

presepe fai da te in materiale riciclato

e in alto per i rami:

presepe fai da te in materiale riciclato

accartocciate un po’ le frange così:

presepe fai da te in materiale riciclato

Dopo aver tagliato le strisce di maglia:

presepe fai da te in materiale riciclato

arrotolatele così:

presepe fai da te in materiale riciclato
presepe fai da te in materiale riciclato
presepe fai da te in materiale riciclato
Continua a leggere Presepe fai da te di materiale riciclato: la seconda settimana

Presepe fai da te in materiale riciclato – IL BUE – terza settimana

Presepe fai da te  – fare il bue con materiali di recupero, con video tutorial. Il presepe in lana cardata che si costruisce giorno per giorno aspettando il Natale ha il solo difetto di scoraggiare i “principianti” per il costo della materia prima. Quest’anno propongo una versione, secondo me non meno bella, realizzabile interamente riciclando materiali che sicuramente abbiamo in casa e che probabilmente butteremmo.

Potremmo approfittare dell’occasione, inoltre, per trovare un luogo della casa che è possibile occupare in modo permanente; e al termine delle feste il nostro presepe potrà trasformarsi in quel “Tavolo delle stagioni” che ha grande importanza sia nella pedagogia Waldorf, sia nella pedagogia Montessori.

Procedendo di settimana in settimana, dopo la prima settimana dedicata al regno minerale ed alla seconda al regno vegetale, ci dedichiamo nella terza settimana al regno animale… e iniziamo con il bue.

Per una presentazione generale sull’Avvento coi bambini:

Per la prima settimana: 

Per la seconda settimana:

Per la terza settimana:

Per la quarta settimana: 

Puoi anche consultare i links che trovi in fondo all’articolo.


Presepe fai da  te – IL BUE

Materiale occorrente

presepe fai da te

fil di ferro

un vecchio straccio marrone da fare a striscioline (oppure, come ho fatto io, si può usare uno straccio bianco, e poi dipingere il bue con gli acquarelli)

avanzi di lana marrone scuro e oro o grigio (per le corna)

colla

carta di giornale


Presepe fai da  te – IL BUE

Come si fa

Se può essere utile, in fondo all’articolo trovi anche il tutorial video…

Per prima cosa bisogna fare a striscioline lo straccio scelto:

presepe fai da te

Poi si modella la sagoma del bue col fil di ferro: un triangolo per la testa:

presepe fai da te

il collo piuttosto corto e un ovale per il corpo:

presepe fai da te

Si inseriscono poi le zampe, le corna e la coda:

presepe fai da te

Avvolgendo le strisce di tessuto attorno al fil di ferro, si crea un primo abbozzo dell’animale; la tecnica di avvolgimento è la stessa che si usa con la lana cardata:

presepe fai da te
presepe fai da te
presepe fai da te

Per accentuare la rotondità del muso aggiungiamo una pallina di carta di giornale, e rivestiamo sempre avvolgendo:

presepe fai da te
presepe fai da te

e per accentuare la rotondità del corpo del bue aggiungiamo un’altra palla di carta di giornale, che poi naturalmente rivestiamo:

presepe fai da te
presepe fai da te

Il bue è quasi pronto. Per eliminare le imperfezioni troppo evidenti possiamo spennellare il lavoro con della colla (io ho usato la mia colla homemade):

presepe fai da te
Continua a leggere Presepe fai da te in materiale riciclato – IL BUE – terza settimana

Presepe fai da te riciclato – le pecorelle

Presepe fai da te riciclato: un semplice tutorial per realizzare le pecorelle del presepe utilizzando carta di giornale e una vecchia maglia…

presepe fai da te - pecorelle

Presepe fai da te riciclato – PECORELLE – materiale occorrente

fil di ferro (o scovolino)

carta di giornale

una vecchia maglia bianca

filo marrone

colla (oppure ago e filo)

forbici

Presepe fai da te riciclato – PECORELLE – come si fa

Modellate il fil di ferro in questo modo:

presepe fai da te - pecorelle
presepe fai da te - pecorelle

inserite nell’ovale preparato per la testa della pecorella una pallina di carta di giornale:

presepe fai da te - pecorelle

e arrotolate per il corpo una pallina di carta più grande intorno al fil di ferro:

presepe fai da te - pecorelle

rivestite avvolgendo attorno alla sagoma strisce di maglina o stoffa, e aggiungete il fil di ferro per le zampe, così:

presepe fai da te - pecorelle

rivestite la testa con un quadrato di maglia e stringetelo attorno al collo (non serve cucire) con una striscia ritagliata nella vecchia maglia che avete scelto per realizzare le vostre pecorelle;

presepe fai da te - pecorelle
Continua a leggere Presepe fai da te riciclato – le pecorelle

San Nicola in lana cardata

San Nicola in lana cardata – Preparate la “bambolina” come spiegato qui,

poi passate alla caratterizzazione del personaggio, se volete prendendo spunto dal tutorial fotografico che segue:

La seconda settimana di avvento 4
San Nicola in lana cardata 1

decorate con la lana più scura maniche e fondo della veste, avvolgendo semplicemente. La lana si blocca da sola, ma eventualmente potete aiutarvi con l’aghetto da feltro:

San Nicola in lana cardata 2

se volete aggiungete qualche filo argentato:

San Nicola in lana cardata 3

preparate la tunica, fissatela e decoratela a piacere:

San Nicola in lana cardata 4

barba e capelli:

Continua a leggere San Nicola in lana cardata